Kollettivo Autonomo Antifascista Verona
Apriamo spazi di pensiero critico

Se non ci fosse la Giunta di Flavio Tosi (infarcita di ogni tipo di fascisti, razzisti, xenofobi ed integralisti) uno potrebbe pensare di trovarsi in una città come le altre… ma Verona non è una città come le altre! Verona è la città dove per il compleanno dell’Hellas Verona si permette a due gruppi dichiaratamente neonazisti (Sumbu Brothers […]

Questa mattina abbiamo accolto l’arrivo a Verona (per la campagna elettorale europea) di Martin Schulz, candidato Presidente della Commissione Europea per il Partito Democratico, con uno striscione che recitava: “AUSTERITY, REPRESSIONE E PRECARIETÀ: È QUESTA LA VOSTRA DEMOCRAZIA!” Abbiamo così voluto sottolineare l’ipocrisia di un partito (il PD) da sempre prostrato nell’assecondare gli interessi dei […]

Si è conclusa la giornata di mobilitazione contro i leghisti che questo pomeriggio hanno invaso la città, richiamati all’ordine dai loro porci comandanti, in difesa degli arrestati nei giorni scorsi, accusati di aver creato un’ associazione con finalità di terrorismo, eversione dell’ordine democratico e fabbricazione e detenzione di armi da guerra. I leader della Lega […]

Domenica 6 Aprile 2014, per volontà del sindaco Flavio Tosi, Verona sarà la capitale dell’intolleranza, dell’egoismo camuffato da indipendentismo e del razzismo istituzionale strisciante. Piazza dei Signori, nel pieno centro storico, ospiterà infatti la triste parata dei leader della Lega Nord, desiderosi di portare precipitosamente solidarietà agli arrestati dei giorni scorsi nell’ambito dell’operazione sui “serenissimi” […]

VOGLIAMO TUTTO E SOPRATTUTTO UN TETTO! Sono stati 3 giorni decisamente impegnativi per la Rete Sociale per il Diritto alla Casa: 3 picchetti antisfratto in 3 giorni, ed altrettanti rinvii! La crisi si fa sentire sempre più forte, e le misure di Austerity imposte dalle banche centrali agli stati europei producono situazioni di estrema disuguaglianza […]

È vero che c’è tanta confusione sotto il cielo ed il bandolo della matassa è difficile da individuare. È anche vero che ci sono punti di riferimento imprescindibili sui quali focalizzarsi per non perdere l’orientamento. Il Paese è attraversato dalla protesta “dei forconi”, volutamente tra virgolette perché si tratta di un abilissimo diversivo per far […]

L.S.O.A. Clandestino nasce a Veronetta dopo la manifestazione autonoma del 18 ottobre (in concomitanza con lo Sciopero Generale proclamato dai sindacati di base) dalla necessità di molt* giovani di creare uno spazio per costruire un progetto politico preciso anche e soprattutto a fronte dei disastri causati dal regime di Austerity e dall’instabilità politica italiana che […]

2007 – 2013 Sei anni. Sei lunghissimi interminabili anni. Nell’ormai lontano giugno del 2007 Flavio Tosi veniva eletto sindaco della città. Più che eletto sarebbe legittimo dire “acclamato”, viste le dimensioni della vittoria (60,7%), certo aiutato dal crollo del sindaco democristiano uscente Paolo Zanotto, relegato ad un misero 33% (addirittura meno del 39% che gli […]

Quello che accade in questi giorni a Verona, e soprattutto la cronaca “fedele” di questi avvenimenti sul quotidiano locale, potrebbe tranquillamente essere scambiato per il copione di un’opera del teatro dell’assurdo. Andiamo con ordine. L’assessore del Comune di Verona Anna LESO ha la “geniale” idea di invitare ufficialmente a nome dell’amministrazione comunale il Ministro Cecile Kyenge per […]

“Nessuno è in grado di ipotizzare quali saranno gli atti concreti con cui la rottura rivoluzionaria si attuerà, e tanto meno è possibile rispondere alla domanda di coloro i quali ci chiedono l’esatta prefigurazione di quello che pensiamo di sostituire a ciò che dobbiamo distruggere. Quello che gli operai dovranno fare per abbattere il capitalismo […]